BOBBIO TRA STORIA E CULTURAlinea

val-trebbia-bobbio-storia-002Distante 30 minuti da Feligara, Bobbio è una piccola e affascinante cittadina di origine romana della media Val Trebbia.
La sua storia è legata all’Abbazia di San Colombano, monastero fondato nel 614 dallo stesso santo, che ebbe un importante ruolo politico, religioso e culturale già nell’alto medioevo, quando i suoi possedimenti erano disseminati in molte zone del nord d’Italia.
Oggi apprezzata meta turistica e culturale, adagiata sulla sponda sinistra del fiume Trebbia, con il suo borgo medioevale, l’Abbazia, il Duomo, il Ponte Gobbo di origine romana, gli antichi castelli e molto altro, offre innumerevoli modi di trascorrere una giornata immersi nella sua storia e nella sue bellezze naturali.

val-trebbia-bobbio-storia-001Vale davvero la pena una giornata alla scoperta di questa meravigliosa cittadina, dove concedersi una passeggiata lungo il suo antico borgo pieno di caratteristici negozi o un refrigerante bagno nelle acque limpide del fiume Trebbia.
www.comune.bobbio.pc.it

Da non perdere per gli appassionati di cinema il Bobbio Film Festival, diretto da Marco Bellocchio. Giunto alla sua diciassettesima edizione, durante le due settimane di festival vengono organizzati incontri e dibattiti con gli artisti dopo la proiezioni di film e cortometraggi, presentazioni di libri e mostre fotografiche e il corso di formazione cinematografica diretto da Marco Bellocchio. Per maggiori informazioni vai sul sito: www.bobbiofilmfestival.it

VARZI TRA STORIA E NATURAlinea

panoramavarziNella valle Staffora, terra di castelli e di battaglie, la storia ha prediletto nel passato gli ininterrotti profili di montagne lungo i quali era agevole il passo, lontano dalle pianure indifendibili, percorse da milizie e appetiti di supremazia.
Dai porti partivano merci preziose e semplici come il sale che, attraverso Varzi e i territori dell’Oltrepo’ Pavese montano, erano destinate ai borghi e alle città della pianura. E, assieme a queste merci, viaggiavano pensieri, idee e speranze per un rinnovamento culturale e umano.

Oggi Varzi è un piacevole borgo sul letto del fiume Staffora, ideale per trascorrere una piacevole giornata all’aria aperta, passeggiare lungo gli stretti vicoli del centro e godersi una cena in uno dei suoi numerosi ristoranti.
Per maggiori informazioni potete consultare questi siti:
www.comune.varzi.pv.it oppure www.varziviva.net

BRUGNELLO BORGO INCANTATOlinea

brugnello-val-trebbia-borgoBrugnello è un piccolo borgo di origine medievale, arroccato su uno sperone roccioso poco distante da Bobbio, nel piacentino, che gode di una vista spettacolare sul fiume Trebbia.
In passato chiamato Corte Brugnatella, probabilmente per le sue contenute dimensioni, il borgo è costituito da poche case in pietra sviluppate attorno alla chiesa.
 Le abitazioni, sapientemente ristrutturate, sono oggi abitate per lo più da artisti che hanno scelto questo angolo di paradiso per vivere.

 Infatti nel borgo si possono ammirare opere d’arte in pietra donate dagli stessi artisti.
 Un luogo unico, assolutamente da non perdere, dove trascorrere una giornata all’insegna della natura e del relax.

 

BORGHI E CASTELLI DA VISITARElinea

Oramala-castelloUna natura e luoghi di incomparabile bellezza, verdi o rocciose montagne e grandi valli, quasi al confine con il Piemonte e l’Emilia Romagna, il sud della Lombardia è un territorio da scoprire ogni giorno con la sua storia, la sua incontaminata natura e le sue antiche tradizioni.
La Val Trebbia è una terra ricca di storia, dove trascorrere una piacevole giornata alla scoperta dei suoi castelli disseminati lungo tutto il suo territorio, tra i quali spiccano il castello di Oramala – in foto – e quello di Varzi, e visitare i suoi incantevoli borghi in pietra come quelli di Zavattarello, citato nel club dei Borghi più belli d’Italia,
e S. Ponzo.
www.zavattarello.org  www.varziviva.net  www.icastelli.it